Finora ci avete visitato in 49552.

Sponsor Principali

Iscriviti alla nostra newsletter

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003
(clicca per visualizzare)

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che i dati personali raccolti per provvedere alla sua iscrizione alla newsletter saranno conservati e trattati esclusivamente per l’invio della newsletter periodica, dal nostro personale incaricato. Tale invio è assolutamente gratuito e non impegna in alcun modo chi la riceve nei confronti nostri o di terzi.
Allo stesso modo, per quanto riguarda coloro i quali hanno espresso il proprio consenso, i dati personali raccolti verranno utilizzati per l’invio di materiale informativo sulle attività e le future iniziative della nostra associazione.
La cancellazione dalla newsletter potrà avvenire in qualsiasi momento, con effetto immediato e senza alcun obbligo o costo, semplicemente inviando una mail al seguente indirizzo: segreteria@volleyro.com

Titolare del trattamento è:
A.S.D. Volleyrò - Sede Legale - Via Emanuele Gianturco, 11 - 00196 ROMA (RM)

I diritti riconosciuti all’interessato dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 possono essere esercitati nei confronti del titolare del trattamento ai recapiti sopra indicati.

Ultime notizie

09 aprile 2015

Volleyro' Panthers: Splendido 5° posto al "Primo Torneo Costa dei Parchi"
Riccardo Gabrielli racconta l'esperienza delle Volleyro' Panthers al "Primo Torneo Costa dei Parchi"

27 gennaio 2015

ASD VOLLEYRO', UN SUCCESSO CHE PARLA ROMANO
LE UNDER 16 E 18 DI SIMONETTA AVALLE VOLANO NEI CAMPIONATI REGIONALI

22 maggio 2014

UNDER 16 ELITE VOLLEYRO' HAWKS: LE RAGAZZE SI RACCONTANO.
UNDER 16 ELITE VOLLEYRO' HAWKS

22 maggio 2014

VOLLEYRO' HAWKS AL RACE FOR THE CURE 2014
RACE FOR THE CURE 2014

30 aprile 2014

U16 VOLLEYRO' CUS ROMA CAMPIONE PROVINCIALE ELITE!
U16 ELITE: VOLLEYRO' CUS ROMA- ASP CIVITAVECCHIA 3-1.
Collegati al nuovo sito Volleyro' Casal de' Pazzi www.volleyrocasaldepazzi.it

Gabrielli racconta lo splendido 5°posto delle Panthers al "Primo Torneo Costa dei Parchi"

Splendide e coraggiose Panthers !!!!!!

 "Prima di tutto un grazie alla nostra Società Volleyrò, che ci ha dato questa grande opportunità di rappresentarla in un torneo di altissimo livello con squadre fortissime, e quindi, per le Panthers, un bagaglio di esperienza indimenticabile, che servirà loro nel proseguimento della loro attività agonistica. Un grande grazie al consorzio Costa dei Parchi, che ha fatto alloggiare le ragazze in modo splendido, e con un’impeccabile organizzazione del torneo. In fine un grazie alle ragazze che hanno lottato contro squadre di categoria superiore alla loro e che hanno lasciato un ottimo ricordo delle Volleyrò Panthers, cosa che si era prefissata la squadra. Già leggendo i curriculum delle squadre partecipanti al Torneo Costa dei Parchi, si era capito che avevamo poche speranze di vincere, ma il coraggio delle pantere non ha limiti e anche se con un po’ di assenze di troppo e sempre loro, senza rinforzi esterni, comunque volevano vendere cara la pelle. Dopo una presentazione delle squadre nel pomeriggio di sabato, Domenica mattina la prima partita era proprio delle Panthers contro CIU’ CIU’ Offida alle 9,30. Tutte le partite erano su due sets e in caso di pareggio terzo set a 15. Le Panthers notoriamente lente al primo set, contro la concentrata Offida non aveva scampo, e perdono con un parziale di 25-8; nel secondo set qualcosa si muove e gli scambi si allungano; le squadre giocano quasi punto su punto, fino al 16-13 per Offida, ma poi il ritmo imposto dalle avversarie è forte, e chiudono 25- 16. La seconda partita è il pomeriggio contro il CQP di Teramo con delle ragazze fisicamente potenti, altissime, anche ex selezionate Volleyrò. Le Panthers tirano fuori gli artigli e combattono su tutte le palle ma alcune serie di potenti bordate in battuta, e punti pesanti dai centrali non davano scampo alle leggere Panthers. (25-16, 25 -16) Lunedi ultima partita, per giocarsi il 5° o il 6° posto. Moltissimi spettatori davano per spacciata la Volleyrò Panthers contro il Trento che era stata eliminata proprio dalla squadra che poi ha vinto il torneo, cioè il Casciavola di Pisa. Ma nessuno aveva fatto i conti con le Pantere. Finalmente loro, spregiudicate su tutte le palle, difendono schiacciate fortissime delle altissime centrali e dei martelli, e attaccando con furbizia, mettendo in difficoltà le avversarie e il loro mister che va su tutte le furie con le sue atlete. Poi sul punto a punto alla fine del set, le Pantere, che sono esperte per queste battaglie e non si sono mai fatte prendere dalla paura durante tutto il campionato provinciale romano, chiudono vittorioso il primo set 31-29 appassionando il pubblico numerosissimo presente. Il secondo set il Trento è come un pugile dopo un ko, anche se con qualche reazione ma in balia delle pantere e il secondo set finisce 25-22. Conquistato il 5° posto, giocando una partita ,a detta di molti, appassionante forse la migliore del torneo. Grande festa come aver vinto il torneo con invasione di campo dei tifosi Volleyrò e tanti applausi dal pubblico, compreso quello delle avversarie/amiche dell’Offida. Le Panthers con il loro comportamento, la loro sportività e la grande grinta dimostrata hanno onorato benissimo il nome che hanno sulla maglietta VOLLEYRO’ PANTHERS".


Riccardo Gabrielli
Dirigente Volleyro' Panthers

LE VOLLEYRO' PANTHERS AL "1° TROFEO COSTA DEI PARCHI"

La squadra Volleyrò Panthers parteciperà al  1° Trofeo Costa dei Parchi. 
Torneo giovanile per Under 17 maschile e Under 16 femminile nel periodo pasquale. Paolo Tofoli testimonial dell’evento.
Lunedi 2 marzo alle ore 18 nella ridente cittadina di Alba Adriatica si è tenuta la conferenza stampa per presentare al panorama del Volley italiano il torneo nazionale “1° Trofeo Costa dei Parchi”.
Il torneo organizzato dal Consorzio operatori Turistici Costa dei Parchi riservato alle categorie Under 17 maschile e Under 16 femminile si svolgerà nei comuni di Alba Adriatica – Tortoreto – Corropoli in collaborazione con le rispettive Amministrazioni Comunali, con il patrocinio della Regione Abruzzo e dell’Unione dei Comuni Val Vibrata nelle date 5 e 6 aprile 2015.
Il testimonial dell’evento sarà il coach della Maury’s Italiana Assicurazioni: Paolo Tofoli.
Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento hanno partecipato i Sindaci dei comuni interessati: avv. Tonia Piccioni (Alba Adriatica), avv. Alessandra Richi (Tortoreto), dott. Umberto D’Annuntiis (Corropoli), dott. Fabio Bartolacci (Tuscania); inoltre l’assessore Regione Abruzzo dott. Dino Pepe, il presidente del comitato FIPAV Abruzzo Fabio Di Camillo, il Direttore Sportivo della Maury’s Italiana Assicurazioni Alessandro Cappelli, Paolo  Tofoli ed il presidente della Pallavolo Alba Adriatica dott. Riccardo Iacono.
Le squadre partecipanti alla manifestazione provengono da sette regioni italiane: Abruzzo, Toscana, Lazio, Trentino, Marche, Emilia Romagna, Puglia.
Per il Lazio parteciperà la squadra Volleyrò Panthers, squadra appartente al Progetto Volleyro' , insieme alla squadra campione d’Italia in carica nella categoria Under 16. Da ben tre anni le Panthers raggiungono un ottimo piazzamento nella classifica del campionato promozionale romano, in cui partecipano quasi 100 squadre. Quest’anno partecipano anche al torneo di Terza Divisione. Le ragazze daranno il massimo per rappresentare al meglio la Volleyrò in questo importante torneo, in fede alla loro grande capacità di saper fondere la grande voglia di divertimento, il bellissimo spirito di gruppo e la loro serietà agonistica. 
IN BOCCA AL LUPO ALLE NOSTRE PANTERE!
          

ASD VOLLEYRO', UN SUCCESSO CHE PARLA ROMANO

Le Under 16 e 18 di Simonetta Avalle volano nei campionati giovanili

ROMA, 27 gennaio 2015 - Nello sport si abusa del termine miracolo per enfatizzare una vittoria inattesa o una stagione che procede oltre ogni più rosea aspettativa. Ma in questo caso la parola miracolo non si addice all’ASD Volleyrò, una società con i piedi per terra, che lavora con le idee chiare e con la massima attenzione rivolta al territorio romano e alla scuola. Insomma, tutto fuorché un miracolo.

Se c’è un Volleyrò che rappresenta l’eccellenza pallavolistica in Italia, che ha vinto gli ultimi due scudetti Under 16 e 18 con il Casal de’ Pazzi, c’è un altro Volleyrò tutto romano che si sta distinguendo per gli splendidi risultati ottenuti in stagione: è l’ASD Volleyrò di Simonetta Avalle, che con le sue Under 16 e 18 sta volando nei campionati giovanili. “Fino a questo momento è certamente una stagione più che positiva. Siamo prime in classifica da imbattute con l’Under 16 e con l’Under 18 abbiamo perso una sola partita contro Ostia, all’inizio del campionato quando ancora non ci conoscevamo bene. Aspettiamo di vedere come va il girone di ritorno, ma sono fiduciosa. Le due squadre si fondano sul gruppo portante dell’Under 16, per gran parte formato da giovanissime nate nel 2000, e ci sono ragazze che vantano esperienze anche nelle finali nazionali Under 14. La qualità, quindi, non manca. Il nucleo portante delle due formazioni deriva dal grande lavoro che la società svolge all’interno del territorio. Sono tutte ragazze romane, e di questo vado fiera, scelte all’interno delle scuole dove il Volleyrò svolge quotidianamente attività formative, in particolare al liceo Lucrezio Caro, grazie al contributo di Daniele Moretti e Matteo Pilieci, che spesso ci aiutano durante gli allenamenti”.

Non ci sono segreti per questo successo, se non il tanto lavoro e l’impegno che Simonetta Avalle e il suo staff portano avanti con le ragazze. “È un gruppo formato da atlete di buon livello – continua l’allenatrice – che dispongono di ottimi mezzi tecnici e atletici. L’obiettivo che mi sono prefissata con Nneka Arinze, la mia seconda allenatrice sempre presente, è di migliorare le capacità delle ragazze e, perché no, preparale a un eventuale inserimento nel gruppo del Casal de’ Pazzi, qualora ce ne fosse bisogno”.

Con una prima parte di stagione così promettente, in cui le Under 16 e 18 hanno dimostrato di poter competere con le migliori formazioni giovanili, nuovi obiettivi si stanno delineando all’orizzonte. “Cerchiamo – conclude Simonetta Avalle – di ragionare giorno per giorno. Quando ho preso in mano il gruppo, il primo traguardo era il raggiungimento dell’Eccellenza, poi di giocarcela alla pari con tutte le altre squadre del torneo. Ce l’abbiamo fatta, ora vogliamo disputare un buon girone di ritorno per prepararci al meglio in vista delle finali regionali, dove possiamo fare bene. E poi c’è sempre il sogno nel cassetto: andare alle finali nazionali. Sappiamo che sul nostro cammino potremmo trovarci di fronte anche al Casal de’ Pazzi. Speriamo, se proprio dovesse disputarsi questo derby di famiglia, che ciò avvenga il più tardi possibile. D’altra parte, chi sono io per dire alle ragazze che non possono sognare?”

Nessuno, perché di sogni si può parlare, di miracoli no, per favore.

LE VOLLEYRO' HAWKS AL RACE FOR THE CURE 2014

Il 18 maggio alcune atlete delle Hawks hanno partecipato al Race for the cure manifestazione per la lotta contro il cancro al seno in rappresentanza della nostra società e del COMITATO PROVINCIALE DI ROMA.
Lo sport per la salute!!!
Le atlete hanno aperto la maratona ed hanno partecipato alla corsa dei 5 km insieme ad oltre 50.000 persone!!
Brave ragazze!!

U16 VOLLEYRO' CUS ROMA CAMPIONE PROVINCIALE ELITE!

La scorsa domenica il Volleyro Cus Roma si è laureato campione provinciale 16 Elite!
La finale si è svolta a Bracciano, contro l'Asp Civitavecchia. La
partita non è iniziata nel migliore dei modi per la formazione di
Roma, che è andata sotto nei set 1 - 0. Ma è stato proprio quel set perso a far sciogliere le ragazze e farle entrare nel vivo
dell'incontro. La battuta comincia a viaggiare a filo nastro, la
tattica muro- difesa funziona e gli attaccanti finalmente riescono ad usare tutto il loro repertorio.
25 - 11, 25 - 20, 25 - 17 sono i risultati dei tre set che hanno
portato alla vittoria del titolo provinciale le ragazze di Mister
Pilieci, aiutato dai secondi Daniele Di Stefano e Davide Quimi.
Toncelli la miglior giocatrice, nonostante l'infortunio alla caviglia
subito martedi nella semifinale contro l'Anzio.

Per raggiungere quest'obiettivo, le ragazze e lo staff, a partire dal
primo allenatore fino ad arrivare al dirigente Valente Frasca, hanno lavorato assiduamente. Hanno fatto sacrifici, rinunciato a vacanze e riposi, per conquistare il titolo. Il lavoro paga e finalmente si è visto!
15 ragazze, un solo sogno e un unico obiettivo raggiunto insieme!
Già da questo martedi, il gruppo ha ripreso ha lavorare, in vista
degli impegni del campionato regionale.
Altro sogno che le ragazze vogliono far diventare realtà!

 

Main Sponsor

Sponsor

Borse di studio Universitarie in America

Links Istituzionali

Links - News

Links - Società

Accesso Webmail

A.S.D. Volleyrò - Via Emanuele Gianturco, 11 - 00196 - Roma (RM)
Tel/Fax 06.82098310 - Email segreteria@volleyro.com

CF/P.IVA: 06611311009

Sito generato con sistema PowerSport